Cucine LUBE Civitanova campione d'Italia per la quinta volta

La Cucine LUBE Civitanova è campione d’Italia.

La squadra, allenata da Ferdinando De Giorgi e di proprietà della Cucine LUBE, ieri ha vinto la finale playoff della Superlega Credem Banca, battendo la Sir Safety Conad per 3-2 al Pala Barton Perugia.

Chiude in bacheca lo scudetto numero 5 della sua storia, dopo quelli conquistati nel 2006, 2012, 2014 e 2017.

Un’impresa epica quella dei cucinieri che tornano ad alzare un trofeo dopo ben sette finali consecutive perse e sabato prossimo scenderanno in campo a Berlino contro i russi del Kazan nella finalissima della Champions League, per provare a rendere ancor più gloriosa questa stagione.

"Una vittoria fantastica – afferma la presidente Simona Sileoni - per come è maturata e per come in passato avevamo giocato qui a Perugia. È stato un match eccezionale, i ragazzi ci hanno messo tutto il cuore nonostante fossero sotto 2-0 fino a ottenere un successo davvero grandissimo. Una stupenda soddisfazione per la proprietà, per gli sponsor, per i tifosi: è una vittoria di tutti, ancor più perché maturata in questo modo".

Presente alla partita anche il patron della squadra e A.D. Cucine LUBE, Fabio Giulianelli, che ha festeggiato la vittoria insieme ai giocatori.

“Uno scudetto storico per come è stata la partita, per tutto quello che c’era dietro a questa conquista. – ha commentato Giulianelli - Non si arriva a vincere lo scudetto se veramente non lo meriti. Abbiamo costruito la squadra per cercare di fare quel passettino in più che ci è mancato lo scorso anno.”.

Un'altra conquista quella di ieri che riconferma Cucine LUBE come eccellenza italiana nelle cucine e nello sport.

Nella convenienza non rinunciare mai alla qualità

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble